Due amiche insieme, ma distanti, lavorano per documentare le specie botaniche presenti su due territori lontani: *Lago di Garda e dintorni *Sardegna costa di Cagliari e suo entroterra... e non solo .......anche rilevamenti, foto, scambio di informazioni,suggerimenti.

venerdì 24 settembre 2010

Visita a Botalia

LE ORCHIDEE SPONTANEE DEL LAGO DI GARDA
SPONDA OCCIDENTALE  -  MANERBA DEL GARDA
Le quattro tavole botaniche ad acquerello che qui presento illustrano alcune specie di orchidee spontanee presenti sul territorio italiano. Oggigiorno conosciamo le orchidee tropicali perché sono proposte in vendita persino nei supermercati, mentre ignoriamo quelle spontanee che vivono da noi.
Nel mio percorso di studio di disegno botanico sono stata attratta dall’aspetto scientifico e dalla biodiversità, ho così iniziato a rilevarle direttamente nei luoghi di crescita  attorno al Lago di Garda, dove io abito.
Le orchidee spontanee più conosciute e documentate sono quelle della Costa Orientale  del lago, anche se ne esistono altrettante sulla sponda occidentale in Provincia di Brescia, a torto dimenticate dalle pubblicazioni specifiche.
Per questo motivo ho scelto di dedicarmi alla loro documentazione e disegnarle dal vero. Da questa mia ricerca posso dedurre che le specie presenti sulle costa bresciana sono diverse da quelle della costa veneta, anzi quelle che compaiono su un territorio sono assenti nell’altro.
Le orchidee delle Colline Moreniche bresciane sono esili, si avvicinano sempre alle misurazioni minime riportate nei testi e sembrano proprio lottare per la vita. A mio parere ciò è dovuto al terreno arido della zona, al clima instabile ma soprattutto ventoso e, probabilmente, all’ignoranza e al disinteresse di chi non le rispetta.
LAKE OF GARDA  WILD ORCHIDS
WEST COAST – MANERBA DEL GARDA
The four botanical watercolour studies presented here show some wild orchids  of Italy.
Nowadays tropical orchids are so common that are sold even in supermarkets, while the wild ones, living in our country, are still unknown.
During my botanical drawing study, I have been fascinated by the scientific part and by the Biodiversity and so, I  have started to identify and list  them  directly on the  Lake of Garda surroundings, where I live.
The  most  famous  and studied wild orchids are those that live on the east cost of the Lake of Garda, even if a lot of species equally growes on the west cost in the Brescia District, wrongly forgotten by botanical bibliography .
For this reason, I decided to study and to portray them directly on the field. According to my research I can say that species living on the Cost of Brescia, are different from the ones growing on the East part:  in fact those on one side are not  present on the other.
The orchids of the  Morainic Hills of Brescia are tiny, they are always near the minumun measuring  of the botanical bibliography and they seem to struggle for life. To my opinion this is due to the barrenness of the land, to the variability of climate but, above all, to the wind and unfortunately to the  indifference and careless of disrespectful people.

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page