Due amiche insieme, ma distanti, lavorano per documentare le specie botaniche presenti su due territori lontani: *Lago di Garda e dintorni *Sardegna costa di Cagliari e suo entroterra... e non solo .......anche rilevamenti, foto, scambio di informazioni,suggerimenti.

domenica 24 gennaio 2010

Spiranthes spiralis

Spirantes spiralis (L) Chevallier1827

rilevamento  dell'ottobre 2008 su collina Morenica
del Lago di Garda, costa bresciana.

acquerello su carta cm 31x41


Il genere spiranthes è diffuso nell'America centr. e Sett., in Asia in Oceania e naturalemente in Europa, dove è presente con 4 specie, di cui 2 in Italia.
Il nome deriva dal greco spéira(spira)  e ànthos (fiore)
con riferimento al disporsi dei fiori a spirale lungo l’asse dell’infiorescenza. Comunemente viene detta  treccia di dama o spirante d'autunno ( perchè è l'unica  orchidea italiana che fiorisce in autunno).
*Descrizione:
Pianta di piccolissima taglia circa 10 cm. al massimo 30cm. Fusto gracile pubescente che fuoriesce  a lato di una rosetta basale composta da 3-6 foglie ovato elittiche,le foglie cauline ridotte a piccolissime scaglie.La rosetta basale presente durante la fioritura appartiene alla pianta che fiorirà l’anno successivo ed è destinata a sparire alla comparsa del nuovo fusto.
 Infiuorescenza a spirale, densa con 10-25fiori  bianco-verdastri tendente al giallo in fase di sfioritura e leggermente profumati .  Sepali esterni un po’ allargati; sepalo mediano e petali conniventi con il labello a formare uno stretto tubo bianco, verdastro alla base. Bordo del labello ondulato. Ovario fusiforme e pubescente.Mancanza di sperone. L'apparato ipogeo è formato da 2 rizotuberi, che si alternano nella produzione di rosetta e stelo.
L’impollinazione  viene effettuata da imenotteri che, attratti dal nettare posto in fondo allo stretto tubo creato .  si sfregano contro i viscidi (sostanza adesiva a forma di disco presente nel ginostemio) e si caricano di polline che  trasporteranno al fiorevisitato successivamente.Presente su tutto il territorio Italiano,con presenza scarsa al Nord.
Fiorisce tra settembe ed ottobre.
*Osservazioni:
  Questa orchidea è talmente piccola, che la prima volta che l' ho incontrata, penso di essere stata da lei chiamata perchè non l'avevo mai vista prima e non sapevo della sua presenza in questo luogo. Si potrebbe dire che è un filo d'erba con attaccato dei fiori. Nel mezzo della vegetazione l 'ho notata perchè è leggermante rigida con portamento fiero. Come per dirti " guardami, non sono un filo d'erba!"
Ho disegnato i due rizotubiri consultando la bibliografia.
Nel 2009 sono andata in luogo all'inizio di ottobre, praticamente 15 giorni prima dell'anno precedente e sorpresa.... ne ho trovato  tantissime:  un giardino di Spiranthes spiralis autumnalis.
Renata

Etichette:

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page