Due amiche insieme, ma distanti, lavorano per documentare le specie botaniche presenti su due territori lontani: *Lago di Garda e dintorni *Sardegna costa di Cagliari e suo entroterra... e non solo .......anche rilevamenti, foto, scambio di informazioni,suggerimenti.

lunedì 8 febbraio 2010

Anacamptis papilionacea (L.) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase = Orchis papilionacea L.


Anacamptis papilionacea (L.) R.M. Bateman, Pridgeon & M.W. Chase = Orchis papilionacea L. rilevamento  del maggio 2008 su collina Morenica  del Lago di Garda ,costa bresciana.
acquerello su carta cm 31x41


Esperti a livello europeo hanno da tempo condotto uno studio approfondito sul genere orchis, in quanto alcune specie presentavano caratteristiche più simili ad altri gruppi. Il risultato di questo approfondimento ha portato a nuove nomenclature pubblicate in un  libro uscito lo scorso luglio. L'analisi molecolare che  confronta il loro DNA è la seguente: il numero cromosomico dell'Orchis papilionacea è 2n=32, quello dell'Anacamptis è 2n=36 . Per questo motivo la Paplilionacea è diventata Anacamptis papilionacea.
Visto che il cambiamento è da poco avvenuto, resta ancora in uso la vecchia denominazione o si possono usare entrambe, secondo la  propria preferenza.
Per la descrizione di questa specie vi rimando alla scheda già qui pubblicata  in gennaio, in quanto trattasi della medesima specie rilevata in Sardegna e presentata da Lisa. Segnalo comunque che, sul Lago di Garda, fiorisce da aprile a giugno. Gli esemplari da me osservati sono sempre piccoli da 10 a 18 cm. al massimo.
Le informazioni sul DNA  si trovano sul libro Ochidee spontanee del Veneto, Corrado Lazzari, CIERRE Ediz. e su  http://www.funghiitaliani.it - Discussioni e Documenti Generali sulle Orchidee- Nuova Tassonomia per alcune specie del Genere Orchis.
Renata

Etichette:

1 Commenti:

Anonymous Pier Antonio ha detto...

Una triplice raffigurazione di questo magnifico esemplare. E' meraviglioso il tocco che lo ha disegnato.Complimenti
Pier Antonio

giovedì 11 marzo 2010 18:02:00 GMT

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page